Dispositivi di ancoraggio e anticaduta

La Salci sas realizza Sistemi di ancoraggio anticaduta per tetti e terrazzi conformi alla UNI EN 795. Quando vengono effettuate manutenzioni sugli edifici, sia dalle imprese specializzate sia dai privati, ci sono importanti problemi per la sicurezza di chi opera, soprattutto quando le coperture realizzate in precedenza non sono state create con accorgimenti e soluzioni adatte ad eliminare il pericolo maggiore: la caduta dall’alto. Infatti, uno dei maggiori rischi per chi lavora a determinate altezze è proprio il pericolo di cadute.

SCARICA IL DEPLIANT DEI DISPOSITIVI ANTICADUTA

A tal proposito la SALCI ha studiato e messo a punto soluzioni e dispositivi tecnologici che rispondono alle più recenti normative italiane in materia di sicurezza ai sensi del D.lgs. 81/2008. Gli ancoraggi realizzati sono studiati per l’utilizzo sia sui  tetti sia sulle terrazze e variano a seconda del materiale dove verranno installati: cemento, legno o ferro, rispondendo ad una serie di caratteristiche.

Per le costruzioni edilizie devono essere adottati i necessari apprestamenti atti a garantire l’incolumità delle persone addette, disponendo, a seconda dei casi, tavole sopra le orditure, sottopalchi e facendo uso di idonei dispositivi di protenzione individuale anticaduta“. (D.lgs. 81/08, sez. VII, art. 148)

I sistemi di ancoraggio Anticaduta SALCI vengono forniti con progetto e relazione completa, firmata da un ingegnere qualificato, la targhetta di identificazione con gli elementi essenziali; inoltre ogni ancoraggio è contrassegnato dall’identificativo del produttore e la marcatura di conformità.

 

IQNET_LOGO ICMQ_logologo_cicpnd

 

 

 

Contattaci